Segreteria

  1. Il comitato dispone di una segreteria messa a disposizione dal garante europeo della protezione dei dati.
  2. La segreteria svolge i propri compiti seguendo esclusivamente le istruzioni del presidente del comitato.
  3. Il personale del garante europeo della protezione dei dati coinvolto nell’assolvimento dei compiti attribuiti al comitato dal presente regolamento è soggetto a linee gerarchiche separate rispetto al personale coinvolto nello svolgimento dei compiti attribuiti al garante europeo della protezione dei dati.
  4. Se del caso, il comitato e il garante europeo della protezione dei dati stabiliscono e pubblicano un protocollo d’intesa che attua il presente articolo, stabilisce i termini della loro cooperazione e si applica al personale del garante europeo della protezione dei dati coinvolto nell’assolvimento dei compiti attribuiti al comitato dal presente regolamento.
  5. La segreteria presta assistenza in materia di analisi, amministrativa e logistica al comitato.
  6. La segreteria è incaricata in particolare:
    a) della gestione ordinaria del comitato;
    b) della comunicazione tra i membri del comitato, il suo presidente e la Commissione;
    c) della comunicazione con le altre istituzioni e il pubblico;
    d) dell’uso di mezzi elettronici per la comunicazione interna ed esterna;
    e) della traduzione delle informazioni rilevanti;
    f) della preparazione delle riunioni del comitato e del relativo seguito;
    g) della preparazione, redazione e pubblicazione dei pareri, delle decisioni sulla composizione delle controversie tra le autorità di controllo e di altri testi adottati dal comitato.

Riferimenti

Considerando: 140